“L’attore e il bersaglio” di Donnellan

Pubblicato dapprima in Russia, dove ormai è divenuto un classico accanto ai tesi di Stanislavskij, e già tradotto in numerose lingue, il libro di Donnellan si propone di aiutare l’attore a superare le difficoltà, le paure e le inibizioni che spesso ostacolano la sua capacità d’interpretazione. Quasi ogni interprete, nel corso della sua carriera, sperimenta momenti più o meno dolorosi … Continua a leggere

La rivoluzione Teatrale, di V. Meyerhold

Vi propongo un testo di un regista russo realizzato nel primo decennio del novecento. Una raccolta di saggi sul teatro. Saggi che vogliono spazzare via i metodi del teatro contemporaneo a Meyerhold e che purtroppo è ancora attuale: il naturalismo. Le teorie di Meyerhold e la sua pratica troppo spesso dimenticata e puntualmente banalizzata e distorta, è una parte fondamentale … Continua a leggere

La valigia dell’attore

Qualche anno fa – non importa quando esattamente -avendo poco o nulla in tasca e niente in particolare che riuscisse a interessarmi a terra, pensai di andarmene un po’ per mare Herman Melville – Moby Dick, 1851 Dunque, per il viaggio basta solo una valigia… Due click e un cigolio e tutto ciò che la valigia contiene con difficoltà scoppia … Continua a leggere

Il lavoro dell’attore sul personaggio – Stanislavskij

è una raccolta di studi critici ed appunti raccolti da Konstantin Sergeevič Stanislavskij pubblicata postuma nel 1957. Il testo rappresenta un approfondimento del primo lavoro, Il lavoro dell’attore su sé stesso, che è complementare per uno studio dell’arte della recitazione e della messa in scena. Stanislavskij affrontò dapprima il problema della preparazione dell’attore, per poi concentrarsi sul lavoro di quest’ultimo … Continua a leggere

Il lavoro dell’attore su se stesso – Stanislavskij

Il lavoro dell’attore su sé stesso viene scritto sotto forma di diario di un immaginario attore, Kostantin Nasvanov, che frequenta la scuola di teatro del regista Arkadij Nicolaevic Torcov dove egli apprende, durante i due anni di corso, le varie fasi del metodo.  Il libro si divide in due parti; nella prima parte spiega il metodo per attuare i sentimenti … Continua a leggere